Il 10 Febbraio, tutti i nostri appuntamenti

Alla riunione dell’Ufficio di Presidenza è stato deciso di pubblicare le locandine degli eventi che vedranno impegnato i Fiumani ovunque nel mondo. Mandateci le notizie che vi riguardano. Iniziamo con quelle dall’Umbria, inviate dal nostro Presidente Franco Papetti. FOIBE 2019 PROGRAMMA STAMPA

Il cambiamento: un “salto” di unità

Non è stata solo la riunione dell’Ufficio di Presidenza dell’Associazione Fiumani Italiani nel Mondo, quella che ha avuto luogo sabato a Padova, bensì l’inizio di un nuovo corso. Per la prima volta un’associazione degli esuli ha voluto ai vertici un rappresentante dei residenti, in questo caso un Fiumano residente a Fiume con diritto di parola e di voto. La Comunità degli Italiani ha scelto la stessa presidente Melita Sciucca a farne parte. La sua prima partecipazione, accolta con un applauso dai presenti (nessuna assenza, l’Ufficio di presidenza era al completo), era stata preannunciata da una serie di incontri a Fiume > Leggi tutto l’articolo…

Gita nei Lazzaretti di Venezia con il CAI Fiume

“Le nostre gite in Laguna sono diventate ormai una consuetudine – ci scrive Silvana Rovis -, così che, anno dopo anno, abbiamo esplorato ed ammirato la maggior parte delle Isole lagunari. Per continuare con questa tradizione, la prossima gita ripercorrerà tre Isole già visitate da alcuni di voi ma che rimettiamo in programma per quanti ancora non le avessero viste. Sono isole “meno” turistiche (se così possiamo dire per le Isole della Laguna di Venezia), ma di grande interesse storico e culturale: San Francesco del Deserto, Lazzaretto Nuovo, San Lazzaro degli ArmeniDelta Tour aspetta una risposta con molto molto anticipo, > Leggi tutto l’articolo…

Il Viceministro Del Re si impegna per gli esuli istriani, fiumani e dalmati

Prosegue il dialogo tra Governo ed associazioni degli esuli istriani, fiumani e dalmati per addivenire alla soluzione delle questioni ancora aperte riguardanti il mondo della diaspora adriatica ed oggetto dei lavori del Tavolo di Coordinamento istituito presso la Presidenza del Consiglio. Una delegazione di rappresentanti dell’associazionismo degli esuli è stata ricevuta dal Viceministro per gli Affari Esteri e la Cooperazione Internazionale Emanuela Claudia Del Re, al fine di dare continuità all’incontro dell’estate scorsa con il titolare della Farnesina, all’epoca il Ministro Moavero Milanesi. Nella delegazione c’era anche il presidente dell’Associazione Nazionale Venezia Giulia e Dalmazia Renzo Codarin, il quale ha > Leggi tutto l’articolo…

Propedeutica: a Torino si ragiona di Fiume

Domenica 27 ottobre 2019, PROPEDEUTICA – prima serata al Circolo Culturale Istriani Fiumani e Dalmati di Torino. L’incontro fa parte di un ricco calendario di iniziative tese a promuovere la storia, la cultura, gli anniversari e le particolarità di una città che nel 2020 sarà Capitale europea della cultura. In allegato l’elenco degli event

57.esimo Raduno: i sei punti del programma del neoeletto Presidente dell’AFIM

Di seguito i sei punti del programma del neoeletto Presidente dell’AFIM, Franco Papetti, che rappresentano la base su cui si svilupperà l’attività dell’Ufficio di Presidenza. Nel presentare il suo programma il Presidente ha sottolineato di voler coinvolgere tutti nell’elaborazione di un programma che rispetti le aspettative dei Fiumani. Il programma verrà discusso nei dettagli alla prossima riunione dell’Ufficio, sabato 26 ottobre a Padova. RICOMPATTARE I FIUMANI SPARSI NEL MONDO VALORIZZANDO IL LORO SENSO DI APPARTENENZA Rivedere anagrafica Aumentare e sviluppare iscritti cercando di coinvolgere seconde e terze generazioni (iscrizione telematica) Rilancio del giornale cartaceo e sviluppo di quello telematico Sviluppare Iniziative > Leggi tutto l’articolo…

57.esimo Raduno: aggiunti tre nomi all’Albo dei personaggi illustri

Pe ril secondo anno consecutivo, nel corso del Raduno annuale, così come deciso dall’Ufficio di Presidenza, sono stati iscritti alcuni nomi nell’Albo dei personaggi illustri. E’ stato deciso di concedere questo onore a Guido Brazzoduro, Laura Calci e Rodolfo Decleva. Di seguito le motivazioni, così come sono state presentate al Raduno.  PADENGHE, NOMINE DI OTTOBRE 2019 Guido Brazzoduro, nato a Fiume, è stato per lungo tempo Sindaco del Libero Comune di Fiume in Esilio e, dal Raduno del 2018, Presidente dell’attuale Associazione dei Fiumani Italiani nel Mondo. Compito non semplice che l’ha impegnato in tante battaglie, in parte non ancora > Leggi tutto l’articolo…

57.esimo Raduno sul Garda: Franco Papetti eletto nuovo presidente dell’AFIM

“Siamo fiumani e vogliamo continuare ad esistere… ma è un impegno che fa tremare i polsi”, con queste parole Franco Papetti ha assunto l’incarico di nuovo presidente dell’Associazione Fiumani Italiani nel Mondo-Libero Comune di Fiume in Esilio. E’ nato nel 1948 a Fiume ed è residente in Umbria. La vittoria al ballottaggio con Marino Segnan di Bologna. Lascia invece il proprio ruolo lo storico presidente Guido Brazzoduro che rimarrà a fianco del nuovo Ufficio di Presidenza come presidente onorario per una necessaria osmosi tra l’attuale ed il pregresso ma anche per valorizzare ulteriormente la sua lunga esperienza. Franco Papetti, nell’assemblea > Leggi tutto l’articolo…

Vittoriale, sabato 6 ottobre 2019: il programma

Pubblichiamo i particolari dell’incontro al Vittoriale, così come predisposto dall’AFIM-LCFE. Programma della cerimonia al Vittoriale, sabato 6 ottobre 2019  Ore 9               Partenza in pullman dall’albergo per il Vittoriale Ore 10             Alzabandiera e consegna della bandiera fiumana da parte dell’Associazione Fiumani Italiani nel Mondo al presidente del Vittoriale. Ore 10,30        In auditorium: Ricordare Fiume a cent’ anni dall’Impresa. Saluto del Presidente del Vittoriale Giordano Bruno Guerri Saluto del presidente dell’AFIM Guido Brazzoduro Intervento del presidente della Società Studi Fiumani Giovanni Stelli: L’ italianità di Fiume attraverso i secoli e l’Impresa Concerto dedicato a D’Annunzio con le canzoni che scrisse per Tosti > Leggi tutto l’articolo…

I Consiglieri eletti

Dal seggio di Padova, la Commissione ci ha fatto pervenire i risultati delle Elezioni 2019 dell’AFIM – LCFE. Alcuni dati: 156 buste con 335 schede valide e 2 annullate – 1 voto telefonico – 1 voto via email e 17 schede online senza revisori. I consiglieri hanno ottenuto da un massimo di 186 ad un minimo di 55 voti. Ecco i Consiglieri eletti. Brazzoduro Guido 186 Micich Marino 172 Mazzieri Gianna 152 Calci Laura 149 Matcovich Claudia 122 Stelli Giovanni 113 Mohoraz Fulvio 100 Ratzenberger Egone 100 Scabardi Adriano 97 Brazzoduro Livia 96 Scala Cristina 93 Segnan Marino 91 Mihalich > Leggi tutto l’articolo…